Corsico, 21 dicembre 2017, ore 18:30.
All’IIS Falcone-Righi si apre il sipario argentato che, grazie alle luci gestite con professionalità dai nostri ragazzi del corso di Elettronica, già annuncia l’atmosfera nella quale passeremo le prossime due ore…
Si tratta dello spettacolo di auguri natalizi promosso dalla prof.ssa Laura Dacomo che cura il progetto “Un ponte di note”, che unisce il nostro Istituto agli istituti scolastici comprensivi del territorio.
Protagonisti della serata, infatti, sono gli studenti non solo dell’IIS Falcone-Righi, ma anche i ragazzi più piccoli delle scuole medie inferiori: Alessandrini e Leonardo da Vinci di Cesano Boscone, Margherita Hack di Assago.
«Eh sì, lo spettacolo è proprio di tutti» sottolinea la nostra dirigente prof.ssa Maria Vittoria Amantea. «Noi crediamo nella collaborazione anche di scuole di ordine diverso. Il futuro si sviluppa solo con la condivisione e l’inclusione: sono questi i valori che ci caratterizzano.»
Ed è anche per questo che abbiamo voluto tra gli ospiti della serata, una volontaria dell’AVSI, importante associazione che sostiene progetti di cooperazione specie nell’ambito educativo, con una raccolta di fondi per la costruzione di un asilo a Qaraqosh in Iraq.
E non finisce qui… Tante sono le persone che credono che la scuola sia il pilastro fondamentale per lo sviluppo di una società migliore. Come la società Equinix che in questi giorni ci ha generosamente donato ben 70 pc per rinnovare il parco delle nostre aule, laboratori e uffici.
Pensare agli altri, condividere le emozioni che nascono proprio dal cuore, che dovrebbe essere aperto non solo a Natale.
L’educazione parte dagli esempi. Speriamo davvero di poter noi adulti esserlo per i nostri figli e studenti.
Che il Natale e questi giorni di festa possano regalarci un sorriso che certamente predispome verso l’altro: un gesto semplice, ma che rafforza le relazioni e diffonde serenità.
Alcuni momenti della serata
(foto a cura del gruppo “Giovani Fotografi” dell’IIS Falcone-Righi di Corsico)