Carissimi docenti, studenti, personale ATA  e genitori,
oggi – giovedì 9 novembre 2017 – in seguito alle gravi infiltrazioni d’acqua verificatesi in questi giorni nell’edificio scolastico i Vigili del Fuoco sono intervenuti – su mia richiesta – per verificare lo stato di sicurezza e agibilità dei locali.
A seguito dei loro rilievi sono state interdette all’uso:

  • l’area 7
  • le aule 8.06,8.07,8.08
  • la zona dei bagni 8.09, 8.10,8.11,8.12
  • le aule 9.02 e 9.04.

Potete individuare bene le zone consultando le planimetrie della scuola, in particolare quella del 1° piano, l’area più danneggiata.

Le classi corrispondenti a tali aule verranno pertanto spostate in spazi la cui capienza sarà in linea con la normativa sulla sicurezza.
Saranno utilizzate le aule LIM e alcuni laboratori fino a quando Città Metropolitana non metterà nuovamente in sicurezza gli spazi, consentendo il rientro nelle aule.

Mi rendo conto che tutto ciò causerà non pochi disagi nel normale svolgimento dell’attività didattica ma, come sempre, conto sulla collaborazione e sulla disponibilità di tutti dal momento che si tratta di eventi indipendenti dalla nostra volontà.

Continuano nel frattempo tutte le azioni volte alla soluzione della situazione, in tempi più brevi possibili, per consentire un sereno anno scolastico.

Colgo l’occasione per ringraziare i docenti e il personale della commissione sicurezza, l’ufficio tecnico, i collaboratori scolastici e gli studenti del Consiglio di Istituto per la immediata e fattiva collaborazione.

Buon lavoro!

 

Tags: , , ,