Grazie alla pubblica attestazione di eccellenza conseguita tra le scuole milanesi nell’indagine di Eduscopio (Fondazione Agnelli), lunedì 17 dicembre l’IIS Falcone-Righi di Corsico ha ricevuto in premio da Regione Lombardia 20 Voting Machines.

Si tratta di “tablet evoluti” utilizzati nella votazione del recente referendum e che ora Regione Lombardia intende distribuire tra le scuole, iniziando da quelle “meritevoli”.

Alla cerimonia, tenutasi nella Sala Biagi di Palazzo Lombardia, hanno partecipato una trentina di scuole tra cui parecchi Istituti Comprensivi del nostro territorio (Istituti Comprensivi di Cesano Boscone, di Corsico, di Assago, di Trezzano e di Buccinasco…) a testimonianza del gran lavoro che la rete delle scuole dei nostri Comuni sta svolgendo.

Le scuole hanno anche ottenuto dal Presidente Maroni – che ha partecipato all’evento – di assegnare ad ogni scuola 25 tablet (5 in più rispetto ai 20 previsti), dato che 25 è il numero standard di alunni per classe.

Nell’occasione, ringraziando per il premio ricevuto, non abbiamo tuttavia perso l’occasione di ribadire al Presidente Maroni di intervenire anche sulla sistemazione edilizia delle scuole in particolare per il nostro Istituto, ma non solo. Le scuole infatti – se sono didatticamente eccellenti – tuttavia sono drammaticamente carenti nelle infrastrutture. Nel nostro caso specifico abbiamo problemi di infiltrazioni di acqua, ma non siamo certo gli unici: purtroppo.

Il Presidente ci ha ascoltato e ha detto che al momento la Regione – com’è noto – non ha competenze in merito, ma si sta muovendo per averle in futuro perché è consapevole che Città Metropolitana non è in grado di far fronte alle necessità di manutenzione ordinaria delle scuole: vedremo. Intanto abbiamo aperto il gioco anche su questo tavolo.
Non molliamo perché la scuola ci sta a cuore e vogliamo migliorarla davvero.

Le Voting machines saranno consegnate a scuola nei prossimi giorni e potranno qundi essere utilizzate nella didattica in classe, come tablet. Non mancheremo di mostrarvele appena arriveranno.